How Your Immune System Works-ES

È importante mantenere sia la salute che l’equilibrio dell’organismo. Ogni volta che ci si ammala, si apre un potenziale “buco” nelle nostre difese. Nel tempo l’immunità cellulo-mediata può diventare inadeguata o funzionare male.

Ciò può portare ad una alterazione dell’omeostasi (equilibrio) e ad una alterazione dell’ambiente che induce cambiamenti nel metabolismo cellulare che possono portare a mutazioni genetiche e a trasformazione neoplastica (le cellule diventano tumorali) che ha come risultato una crescita anomala spesso maligna. Il processo è generalmente abbastanza lento, può impiegare anni e passare attraverso varie fasi patologiche prima di arrivare alla manifestazione finale della malattia. Per evitare questo, l’obiettivo dovrebbe essere quello di mantenere un organismo adeguatamente regolato; se riusciamo a mantenere efficiente il nostro sistema immunitario, a minimizzare la frequenza e gravità delle malattie e a ridurre i tempi di convalescenza, riusciamo a migliorare la nostra salute e qualità di vita. Mantenere la salute è un compito piuttosto complicato; il nostro organismo possiede un complesso sistema di protezione nei confronti degli invasori, chiamato sistema immunitario.

Il sistema immunitario ci protegge in diversi modi:

  1. Creando una barriera che previene l’entrata di microrganismi (virus, batteri, parassiti) nell’organismo
  2. Individuando ed eliminando i microrganismi che in qualche modo riescono a penetrare nell’organismo, prima che abbiano la possibilità di riprodursi e proliferare
  3. Eliminando quei batteri e virus che riescono a proliferare prima che il la carica diventi così elevata da costituire un pericolo per l’organismo
  4. Individuando le cellule cancerogene o comunque alterate ed eliminandole

La prima difesa del nostro sistema immunitario è costituita dalle barriere visibili quail la pelle e le mucose di occhi, naso e bocca. La pelle è dura e resistente all’accesso dei microrganismi, e secerne sostanze antimicrobiche. Le lacrime ed il muco contengono un enzima in grado di rompere la parete cellulare di molti batteri. Anche la saliva contiene sostanze antibatteriche, e, se qualche microrganismo riesce ad oltrepassare questa barriera, si trova a dover affrontare gli acidi dello stomaco che sono la barriera immediatamente successive e forniscono un altro livello di protezione. La maggior parte di batteri e virus non riescono ad oltrepassare la prima linea di difesa, ma alcuni sono in grado di farlo, e, una volta penetrati nell’organismo, si trovano a dover affrontare il sistema immunitario che li riconosce e li attacca. Per la maggior parte delle persone le infezioni virali e batteriche sono la causa più comune di malattia. Le infezioni fanno generalmente il loro corso fino a che il sistema immunitario non è in grado di montare il sistema di difesa, “costruendo” un’immunità contro quei particolari invasori, distruggendoli e permettendo la guarigione dell’organismo. Molto spesso tuttavia il sistema immunitario è in qualche modo sbilanciato per situazioni correlate a stress, stile di vita, alimentazione, farmaci etc.

Entradas recientes

2018-07-03T23:21:44+00:00
error: Content is protected !!